Festival internazionale di Musica etnica, Arte e Teatro di strada

Giorni
ore
Minuti
Ratataplan vi aspetta nel 2021

INFORMAZIONI IMPORTANTI
SULLA MANIFESTAZIONE

Il Festival si svolge durante un periodo in cui gli eventi sono possibili solo nel rispetto delle linee guida governative. L’accesso agli spettacoli sono numericamente controllati e vige l’obbligo per gli organizzatori di registrare e custodire per 15 giorni i nominativi dei partecipanti. Ai varchi d’ingresso verranno perciò richieste le generalità degli spettatori.
Abbiamo previsto un programma per gestire al meglio l’afflusso e la distribuzione degli spettatori nei posti assegnati, in due serate e prevedendo delle repliche che possano permettere a tutti di godersi il programma nel centro di Lessona tra Viale Piemonte e Piazza Sella con due anteprime del Venerdì e del Sabato presso due locali in regione Fabbriche e frazione Castello. 

NATURALMENTE, salvo diverse disposizioni, SARÁ OBBLIGATORIO PORTARE LA MASCHERINA E RISPETTARE IL DISTANZIAMENTO SOCIALE. Il nostro personale di servizio sarà a vostra disposizione per garantire a tutti un evento che possa svolgersi in totale sicurezza e serenità.

Chi vorrà cenare, fare un aperitivo, godersi un gelato o un caffè non troverà in questa edizione i nostri servizi di bar e ristorazione, ma potrà approfittare della professionalità  e della qualità degli esercenti lessonesi che abbiamo volutamente coinvolto nel nostro festival.

L'accesso agli spettacoli è numericamente controllato e vige l'obbligo per gli organizzatori di registrare e custodire per 15 giorni i nominativi dei partecipanti.

Ai varchi d'ingresso verranno perciò richieste le generalità degli spettatori: chi vorrà potrà facilitare il nostro lavoro scaricando il modulo qui presente, consegnandolo poi al personale di servizio.

Il Progetto

Il progetto artistico e la programmazione fanno riferimento allo spazio riservato al repertorio contemporaneo, a quello italiano e di paesi Ue ed alla committenza di testi originali. Alla continuità del nucleo artistico e organizzativo, all’integrazione dell’evento con il patrimonio storico e architettonico, alle finalità sociali e sostegno alle nuove istanze artistiche, all’impiego di giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni e al qualificato lavoro di documentazione e di diffusione, anche editoriale, dell’attività: tutto questo, per Lessona, è Ratataplan…

 

Il Programma 2021

Ratataplan è il secondo festival di strada più “vecchio” del Piemonte e, naturalmente tra gli alti e bassi del successo delle varie edizioni crediamo non abbia mai deluso il suo pubblico che, anzi, crediamo abbia potuto affinare conoscenze e competenze in campo artistico e culturale, anche grazie a noi.

Il programma 2021 è stato allestito, nonostante le difficoltà…come dire… virali di questi tempi… in senso letterale e non mediatico, con la volontà di fare un piccolo “ritratto” del festival anche attraverso la riproposizione di alcune compagnie e di spettacoli che hanno segnato le varie edizioni.

Non potendo evidentemente riproporle tutte ne abbiamo scelte alcune tra le più significative immaginando, magari, perché no, di ampliare anche la stagione del nostro festival nel corso dell’anno non limitandoci quindi al solo periodo estivo per festeggiare il venticinquennio.

Quando si festeggia, di solito, si fanno anche i dovuti ringraziamenti: il primo a tutti i volontari e collaboratori qi questa grande impresa, il secondo al Comune di Lessona che ha sempre creduto in questo festival che ha fatto e fa conoscere Lessona in tutt’Italia, il terzo alla Regione Piemonte ed alle fondazioni bancarie, le Casse Risparmio di Biella e Torino, che ci sostengono da anni, l’ultimo ai direttori artistici che ci hanno aiutato a nascere e crescere: Alessio Michelotti, Fabrizio Gavosto,  Samanta Merlo e Milo Scotton.

Venerdì 16 luglio 2021
RATATAPLAN JUNIOR FESTIVAL
Venerdì 16 luglio 2021
Sabato 17 luglio 2021 ore 21.00
0re 21.00 compagnia TaDaM CIRCO Compagnia vincitrice Premio Ratataplan 2019
Nuova produzione di TaDaM circo, il Gran ballo dei derelitti e’ un progetto pensato e realizzato per strade e piazze, in cui musica, circo e teatro si fondono creando uno spettacolo contemporaneo, ma dal sapore antico. Una scena sporca e a tratti decadente da cui far emergere una messa in scena delicata ma potente. Il pubblico e’ portato a respirare i sogni e le angosce dei cinque attori senza filtri,quinte o quarte pareti. Un climax che condurra‘ gli spettatori a diventare protagonisti del Gran ballo dei Derelitti trasformando la scena in una sfavillante pista da ballo.
Sabato 17 luglio 2021 ore 21.00
Sabato 17 luglio 2021 ore 22.00
Ore 22.00 SPETTACOLO EVENTO HAVANA ACROBATICV ENSEMBLE in AMOR
Amor è uno spettacolo di teatro acrobatico, così come acrobatiche sono le azioni che l’amore fa compiere all’uomo ispirato alla poetica ed alle opere di Gabriel García Márquez. A partire dal capolavoro Cronaca di una morte annunciata, un gruppo di artisti cubani narra con il proprio corpo una storia che racchiude tutte le sfaccettature di questo sentimento, dalle più nobili alle più oscure. Passione, rabbia, desiderio, tradimento, gelosia, vendetta e perdono. Per farlo porta sul palco sei acrobati dell’Havana Acrobatic Ensemble cresciuti alla Scuola di Circo de L’Avana, uno degli istituti più apprezzati al mondo, emanazione della più importante scuola del Novecento, quella del Circo di Stato di Mosca che ha fissato standard considerati ancora insuperabili. Avvolta dalle atmosfere incantate di grandi classici della musica sudamericana le scenografie si muovono e mutano, gli oggetti quotidiani prendono vita nelle mani degli artisti, le emozioni volteggiano nell’aria insieme a coltelli, clessidre e lettere che custodiscono e svelano il destino di ognuno di noi. Scritto e diretto da Alejandro Plàcido, produttore e autore di spettacoli di successo internazionale, Amor è Uno show sorprendente che restituisce il cuore dell’America Latina. Un’esclusiva mondiale della compagnia italiana Mosaico Errante
Sabato 17 luglio 2021 ore 22.00
Sabato 17 luglio 2021 ore 23.00
ORE 23.00 THE BEST OF RATATAPLAN EVENTI VERTICALI in WANTED
Wanted è uno spettacolo verticale di visual comedy e videoproiezioni. Videoscenografie, drammaturgia e corpo si fondono in un lavoro di teatro fisico dove il 2D delle proiezioni si somma al vivo "3D" degli attori-acrobati con un risultato davvero inedito. L'interrelazione tra le videoproiezioni, animazioni disegnate da un fumettista, e la nostra acrobatica verticale è il fulcro dello spettacolo. Risucchiati in un mondo fatto di fumetti ed animazioni, i due protagonisti di questo "guardia e ladri verticale", compiono un viaggio/avventura ricco di non sense e cadute comiche tra desktop impazziti, videogames vintage, paesaggi mozzafiato e scenari apocalittici. In perenne fuga attraversano il globo, scalano alti edifici, saltano tra i tetti, si tuffano negli oceani per finire dentro una cassaforte! Il computer stesso diventa personaggio, intervenendo e interagendo con i due eroi capitati sul suo stesso desktop! Wanted è lo spettacolo che più rappresenta la nostra ricerca nel teatro verticale. In pochi anni ha superato le 150 repliche in una decina di paesi europei raggiungendo Russia, Corea e Taiwan.
Sabato 17 luglio 2021 ore 23.00
Domenica 18 luglio 2021 ore 21.00
Ore 21.00 THE BEST OF RATATAPLAN GUASCONE TEATRO in BalcaniKaos
Questo spettacolo ha superato le 1000 repliche in Italia! Dunque si entra nel campo della leggenda. Lo spettacolo non è mai stato uguale a sé stesso, muta in ogni istante, e nel modo più irriverente e birbante possibile con storielle nuove e improvvisazioni ardite. Autori di “note” come Bre- govic, Kusturica, Kocani Orchestra e molti altri duetta- no con altrettanti autori di “parola” come Hasek, Hrabal, Una serata che vi farà sognare l’est e le terre dei nostri vicini di casa. Il buon soldato Svejk, tra un colpo di pistola e l’altro vestirà i panni di un traghettatore un po’ malinconico e vi porterà a spasso tra le sonorità, le tradizioni, gli odori, le feste, i colori zingari, i loro viaggi, le scorribande nel mondo dell’umorismo Yiddish. Di e con Andrea Kaemmerle Accompagnato dagli ottimi musici Kletzmer Balcanici Ras Kornica (violino) Ivo Andreevic (fisarmonica) Branka Ceperac (contrabbasso) Danko Jugovic (sax e clarinetto) Jan Milo (basso tuba) Iugo Osmanovic (trombone)
Domenica 18 luglio 2021 ore 21.00
Domenica 18 luglio 2021 ore 22.00
Ore 22.00 THE BEST OF RATATAPLAN THE BLACK BLUES BROTHERS in LET’S TWIST AGAIN
Nella sala d’aspetto di una stazione ferroviaria uomini cinque , con indosso trench alla Humphrey Bogart, sono in attesa. Di un treno? Di una persona? Per ingannare il tempo ascol tano twist e rock’n’roll da un - juke-box d’epoca e provano a chiamare al telefono la pro pria ragazza, ma proprio queste due passioni per la musica - e per l’amore fanno perdere il treno al gruppo! Come rimediare? Scatenandosi in acrobazie incredibili, che sfruttano tutto ciò che li circonda per numeri mozzafiato: i tavoli, le sedie… anche i passaggi a livello. Let’s twist again! è uno acrobatico comico musicale show una colonna sonora indimenticabile , con che attinge al periodo d’oro della musica statunitense e propone sequenze acrobatiche inedite e travolgenti. Hit memorabili come night away Twistin’ the , Blue Moon e brani dei più grandi interpreti Usa , Just a gigolo quali Elvis Presley, Aretha Franklin, Chubby Checker, Glenn Miller e Keith Emerson accompagnano un repertorio dinamico e divertente fatto di piramidi, salti mortali, esercizi con la corda e molto altro! Scritta e diretta da Alexander Sunny (produttore di spettacoli di successo e curatore di speciali TV sul Cirque du Soleil), la seconda attesissima produzione dei Black Blues Brothers riporta sul palco a Lessonai cinque artisti africani che hanno già riscosso grandissimo successo in un tour mondiale
Domenica 18 luglio 2021 ore 22.00
Domenica 18 luglio 2021 ore 23.00
ORE 23.00 THE BEST OF RATATAPLAN EVENTI VERTICALI in WANTED replica
Wanted è uno spettacolo verticale di visual comedy e videoproiezioni. Videoscenografie, drammaturgia e corpo si fondono in un lavoro di teatro fisico dove il 2D delle proiezioni si somma al vivo "3D" degli attori-acrobati con un risultato davvero inedito. L'interrelazione tra le videoproiezioni, animazioni disegnate da un fumettista, e la nostra acrobatica verticale è il fulcro dello spettacolo. Risucchiati in un mondo fatto di fumetti ed animazioni, i due protagonisti di questo "guardia e ladri verticale", compiono un viaggio/avventura ricco di non sense e cadute comiche tra desktop impazziti, videogames vintage, paesaggi mozzafiato e scenari apocalittici. In perenne fuga attraversano il globo, scalano alti edifici, saltano tra i tetti, si tuffano negli oceani per finire dentro una cassaforte! Il computer stesso diventa personaggio, intervenendo e interagendo con i due eroi capitati sul suo stesso desktop! Wanted è lo spettacolo che più rappresenta la nostra ricerca nel teatro verticale. In pochi anni ha superato le 150 repliche in una decina di paesi europei raggiungendo Russia, Corea e Taiwan.
Domenica 18 luglio 2021 ore 23.00